martedì 18 settembre 2012

I 10 comandamenti su come saldare il telaio di un chopper / bobber / moto custom - Parte 1

Quello della saldatura del telaio di una moto, chopper o special in generale che sia, è un argomento piuttosto dibattuto e sul quale ricevo sempre un sacco di domande, per cui prima di proseguire con la costruzione artigianale del telaio del mio bobber, visto che presto inizieremo a fondere un po' di metallo, è giunto il momento di dedicare all'argomento la dovuta attenzione, con i primi 5 de

I 10 comandamenti su come saldare il telaio di un chopper / bobber / moto custom


1) Ricercate l'accoppiamento perfetto


E non mi sto riferendo al fatto cercare di scoprire l'account Facebook della tipa carina del bar di ieri sera, ma bensì all'accoppiamento dei pezzi del telaio da saldare tra di loro, presumibilmente tubolari.
L'accoppiamento tra i due pezzi dovrebbe essere quasi a tenuta stagna, se avete molta aria tra i lembi da saldare da riempire col materiale d'apporto significa che avete preso qualche scorciatoia di troppo nella fase precedente di profilatura dei tubi.


2) Cianfrino, cianfrino, cianfrino


Quando avete ottenuto un "fitting" soddisfacente dei due tubi da saldare, cianfrinateli in modo tale da esporre alla saldatura l'intero spessore del tubolare che state saldando, e non solamente la "lama" affilata risultante dalla sagomatura del tubo.


3) Curate l'igiene


Se quando avete comprato i tubi per il vostro chopper avete speso qualche doblone in più e avete preso dei tubi trafilati a freddo non dovrete rimuovere la calamina da di essi prima di saldarli, tuttavia è comunque necessario rimuovere ogni traccia di sporco e di impurità dai lembi del giunto da saldare (olio, grasso, resti di emulsione lubrorefrigerante..) che potrebbero andare a contaminare il bagno di fusione e, di conseguenza, la saldatura, compromettondone le caratteristiche meccaniche e strutturali. Sgrassate i tubi con acetone, diluente e quant'altro fino a che non siano puliti al punto da sentirvi confidenti di poterci mangiare sopra.


4) Mettetevi pure comodi


Prima di iniziare a saldare, soprattutto giunti "che girano" come quelli tra due tubi, e in particolare per quelli più "rognosi" fatevi un primo giro "a secco" con la torcia, mimando i gesti e le movenze che andrete a fare quando l'arco elettrico sarà acceso. Vi renderete così immediatamentre conto se c'è qualche punto che non riuscite a raggiungere bene, o se c'è qualcosa nel mezzo che vi limita nei movimenti. Poi prima di mettere in moto, mettetevi in una posizione comoda e stabile, meglio se seduti e con mani o avambracci appoggiati, soprattutto se state saldando a TIG.


5) And round and round it goes...


Prima di iniziare la saldatura del telaio del vostro chopper, assicuratevi di aver messo la dima in una posizione tale da consentirvi di girarci attorno, e durante la saldatura spostatevi da una parte all'altra del telaio alternando i lati contrapposti che saldate, per cercare di ridurre al minimo le distorsioni e le deformazioni del metallo causate dalla saldatura.


Vai alla Parte 2 de "I 10 comandamenti su come saldare il telaio di un chopper / bobber / moto custom"


5 commenti:

  1. Max ma la preghiera del saldatore non l'hai messa !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quella si recita quando le cose vanno storte.. :D

      Elimina
  2. e il pulcino pio?

    RispondiElimina
  3. capitanfracassa23 novembre 2012 20:21

    ...bè devo dire che sei un grande!!!!io sono un saldatore da 17 anni saldo tubi strutture alluminio ferro inox etc etc, ai dimenticato di dire 2 cose o forse non l'hò letta io: se non ci sei portato lascia srare,2 devi sapere regolarti la corrente bene perchè questo è il 90% di una buona saldatura, qualsiasi metallo saldi, cmq anche io sono in fase di studio di modificare il mio intruder a chopper(motore 1400) ma per ora la moto è smontata da anni e per svariati motivi non ho potuto fare niente, quando comincierò magari vi farò sapere, da noi si dice: santa mola fai guarire le nostre saldature etc,etc.. perchè nessuno è perfetto....ciao raga bel forum comlimenti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh dai, il punto uno rientra nel comandamento "10+1 Nel dubbio, chiedete aiuto" mentra il punto due lo davo per scontato, insieme ad "aprite il gas e attaccate la massa", anche se una raccomandazione sulla corrente in effetti nel comandamento 8 ce l'ho infilata.. ;)
      grazie per il tuo contributo capitanfracassa, facci sapere come come va con l'intruder e ovviamente "mola mia diletta togli ogni mio difetto" :D

      Elimina