giovedì 13 ottobre 2011

Costruirsi una moto da zero

Non sono mai stato un grande appassionato di moto, fino al giorno in cui mi è balenata per il cervello l'idea che potevo farmela una da solo...
Da allora è stato tutto un cercare di recuperare il tempo perduto, nottate passate a "farsi una cultura" su concetti quali avancorsa, angolo di incidenza, e tutto quanto serve a rendere guidabile una moto.
Essendo appassionato di saldatura, meccanica & affini, la sfida è stata interessante fin da subito, per la moltitudine di abilità richieste per portare a termine un progetto così ambizioso come quello di costruirsi una moto a partire dal telaio fino alla forcella, al manubrio, al serbatoio e tutto il resto. Bisogna essere saldatori, tornitori, fresatori, lattonieri, verniciatori a spruzzo (e magari anche a polvere), un po' ingegneri, un po' meccanici e magari mi scordo pure di qualcosa...
Questo blog servirà principalmente da ruolino di marcia sullo stato di avanzamento dei lavori, e magari servirà pure da ispirazione per qualcun'altro, che vedendo le foto dei vari procedimenti si convincerà che.. si può fare!

Iniziamo...



9 commenti:

  1. Grande Max, bel blog. Vedrai che se ne vedranno delle belle nel tuo garage.

    RispondiElimina
  2. interessante il tuo blog, mi stava balenando l'idea di costruire un chopper da esposizione (perchè omologare un telaio autocostruito è praticamente impossibile) e sono capitato credo nel posto giusto per trarre ispirazione e soprattutto convinzione (a volte ho paura di peccare di megalomania!) ora leggo tutto ciao
    Francesco

    RispondiElimina
  3. Salve sono una ragazza di 20 anni ed è da quando avevo 17 anni che pensavo a costruirmi una moto da sola, pensavo che tutto ciò fosse folle e impossibile, ma ora che sò che si può ihihih metterò alla prova le mie abilità e quelle di mio padre ;) ( un piccolo aiuto dal babbo meccanico/elettrauto :D ).Immagino già la soddisfazione nel vederla finita figuriamoci nel salirci sopra e metterla in moto...ho i brividi...speriamo nell'impresa...anche se ci vorrà mooooolto tempo, già lo sò...speriamo in bene

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta a bordo, la genetica direi che ce l'hai buona, per cui non ti far scoraggiare dalle difficoltà che senz'altro incontrerai lungo il cammino, prenditi il tempo che ti ci vuole e goditi il viaggio, oltre che la destinazione...
      E se hai bisogno non esitare a chiedere.. ;)
      In bocca al lupo,
      Nero

      Elimina
  4. Salve Bellissimo Blog, ho un amico che mi ha praticamente "regalato" una honda shadow 600 e io vorrei trasformarla in http://www.smecca.com/wp-content/uploads/2011/06/IMG_1248.jpg
    ho a disposizione un officina meccanica di precisione ma mio padre non mi ha dato disponibilità di aiutarmi dato che è impegnato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ferdinando, benvenuto a bordo e in bocca al lupo con il tuo progetto, se hai bisogno sai dove trovarmi.. ;)
      Saluti,
      Nero

      Elimina
  5. Grande! In bocca al lupo per il tuo progetto.
    Dopo anni a cercare, modificare moto, e imparare ogni cosa possibile sul tema, anche io sto partendo con un progetto simile.
    Mettere insieme e autocostruirmi prima i macchinari per terminare la mia officinetta e poi cominciare con la costruzione di una moto da zero partendo solo da un motore e 2 cerchi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo è lo spirito giusto..
      Benvenuto a bordo e in bocca al lupo anche a te.. ;)

      Elimina